Karate Okuden - www.uisport2000.it

Uisport2000
Uisport 2000 Stadio San Paolo
Vai ai contenuti







Prenota Lezione di Prova

LE POSIZIONI NON SONO FINI A SE STESSE

Le posizioni sono l'elemento fisico essenziale per le tecniche di karate. È un errore comune considerare le posizioni del karate funzionali solo al kata. Ma esse servono anche nella vita di tutti i giorni, anche se può non sembrare così. Basti osservare la postura che di assume quando si cammina, per vedere il disallineamento delle catene cinetiche, con problemi strutturali a carico delle articolazioni e della colonna vertebrale.
Francesco Persico | 12/11/2019

IL KATA (FORMA) FUNZIONALI PER L'AUTODIFESA

In tempi antichi i praticanti del karate dedicavano moltissimo tempo alla pratica di un singolo kata (come riporta lo stesso funakoshi nei suoi scritti, un kata ogni tre anni). Lo studiavano in profondità apprendendo tutte le più sottili sfumature interiorizzando ogni singolo movimento e i legami degli stessi, fino a quando tali movimenti non fossero diventati parti di se come una seconda pelle. Tale metodo permetteva di creare una memoria muscolare condizionata che avrebbe reagito istintivamente ad una eventuale minaccia. Questo poteva accadere perché ogni singolo kata fornisce gli strumenti utili per una buona difesa personale.
Francesco Persico | 10/11/2019

STRADE DIVERSE O DIVERSE STRADE?

Come la storia documentata ci dice, il karate ha iniziato ad espandersi ed essere conosciuto grazie al quel genio di Itosu che inventò il “karate per studenti”. Un karate che non aveva alcun interesse ad essere insegnato e allenato per finalità di autodifesa, ma che era stato pensato solo come un modo per fortificare fisicamente e spiritualmente i praticanti.
Francesco Persico | 1/11/2019

Sostanziale differenza tra sport da combattimento e difesa personale da strada contro "atti abituali di violenza fisica"

Ecco quali fondamentali differenze scaturiscono da questi due punti di vista.
In primo luogo, il risultato delle competizioni sportive in generale è determinato, indipendentemente dallo svolgimento della gara, dalla differenza del totale dei punti tra i contendenti o tra le squadre, come nel caso del calcio, del tennis, della pallacanestro ecc.
A prescindere dal contenuto della gara, che il risultato sia a favore di uno o di un altro << il vincitore è quello che ha totalizzato più punti, anche se si tratta di un solo punto in più alla fine della gara>>.
Francesco Persico | 19/10/2019

La nuova frontiera dell'insegnamento

Coordinazione, propriocettività, equilibrio, acrobazie ecc. Tutti elementi che vengono insegnati ai bambini che iniziano la pratica del karate, introducendoli a comportamenti inneggiando al gioco facendo passare in secondo ordine il vero motivo del perché vengono a fare karate.
Francesco Persico | 19/9/2019
Copyright Uisport Stadio San Paolo 2019
Torna ai contenuti