Karate Okuden - www.uisport2000.it

Uisport2000
Uisport 2000 Stadio San Paolo
Vai ai contenuti







Prenota Lezione di Prova

La miglior difesa è l'attacco?

www.uisport2000.it
Pubblicato da in Arti marziali · 1 Marzo 2019
E sarà sicuramente vero, ma per attaccare bisogna avere le armi giuste e saperle usare. Quasi tutti parlano e si soffermano sugli aspetti della difesa (tecniche di parata) per la salva guardia della persona e quasi nessuno sul principio del primo attacco come tecnica di prevenzione, che sovente se ben utilizzata mette subito fuori combattimento (to-dome o colpo unico del karate tanto deriso dai più) il presunto aggressore.
Oggi voglio parlarvi del buon metodo tradizionale del karate per allenare le tecniche di attacco più efficienti alla bisogna. Lo so quello che ti sta passando per la testa mentre leggi: il karate non è adatto è superato e obsoleto e fuori moda, ma come spesso accade se analizziamo i vari metodi di allenamento, si scopre che quello tradizionale del karate è ancora il più valido, se si sanno usare i giusti meccanismi del nostro corpo.
Tutto l'allenamento che il nostro karate fa è la continua ricerca del potenziamento delle tecniche di braccia e gambe, sfruttando al massimo le spinte cinetiche delle articolazioni piede anca per generare massima potenza nel più breve tempo possibile, certamente non solo a vuoto, come malignamente starai pensando.
Ogni nostro allenamento è finalizzato al buon utilizzo degli attacchi, e come andare al tiro al bersaglio. Hai mai visto qualcuno che si compra una pistola e non saperla usare perché non sa sparare o spara male perché non allenato?
Sempre più sport da combattimento a contatto si stanno rivolgendo a esperti di karate, per migliorare la loro tecnica.
Pensaci un attimo... un motivo ci sarà!




Copyright Uisport Stadio San Paolo 2019
Torna ai contenuti