I Maestri - www.uisport2000.it

Vai ai contenuti

Menu principale:

I Maestri

Altre informazioni
Francesco Persico
E' considerato, tra uno dei più qualificati insegnanti campani del karate Oku-den (tradizionale). Francesco è nato a Napoli nel 1957. Ha iniziato la pratica del karate nel 1976 e praticato differenti sport da combattimento e discipline marziali. Negli ultimi dieci anni si è dedicato esclusivamente allo studio dei kata, con approfondimento degli stessi applicabili alla difesa personale e allo studio della lotta corpo a corpo “istintiva e senza regole sportive”. Nello specifico si è diplomato maestro di Karate nel 1994 con la U.I.S.P. (Unione Italiana Sport per Tutti) e con la FIKTA (Federazione Italiana Karate Tradizionale Affini).

Si è allenato con i Maestri Hiroshi Shirai, Gilberto Sedioli, Loris Guidetti, Varone Ciro e tanti altri, che gli hanno trasmesso la voglia dello scoprire il vero valore del karate.
L’esperienza che il Maestro ha accumulato nel corso dei lunghi anni lavorando per strada, avendo a che fare con personaggi di dubbia condizione morale e che, spesso ha dovuto far fronte a tali fenomeni, senza colpo ferire, grazie alla sua capacità di interpretare l’arte e la sicurezza che questa gli ha trasmesso.

Nel corso di questi lunghi anni, ha ricoperto cariche di rilievo nelle varie organizzazioni, sia Federative che di Enti di Promozione. Attualmente ricopre la carica di direttore tecnico nazionale della Federazione karate Italia e responsabile coordinatore tecnico dell’area centro sud della U.I.S.P., non che delegato regionale per la I.B.A. (International Budo Academy) e 7° dan di karate Shotokan metodo Uku-Den, tenedo stage e seminari in tutta Italia.

Ha al suo attivo curriculare oltre 38 anni di pratica di cui almeno 20 in modo attivo e continuo e dal 2017 con lezioni individuali, impiegando questa immensa esperienza d’insegnamento alla ricerca di un karate semplice e più accessibile per tutti.
Grazie allo studio di altre discipline dedite alla difesa personale (vedi krav maga), ha saputo cogliere in pieno i parallelismi delle varie disciplini inserendole in un contesto interno al karate tradizionale, prossimo a quello praticato anticamente ad okinawa.

Curatore della pagina faceebook della Uisport 2000 e del presente sito web








Vincenzo Gaudino
è considerato, in Italia e all'estero, tra i più qualificati insegnanti italiani di Krav Maga israeliano. Vincenzo è nato a Napoli nel 1972.
Tra il 1985 ed il 2000 ha praticato differenti sport da combattimento e discipline marziali. Negli ultimi diciassette anni si è dedicato esclusivamente alla difesa personale e allo studio della lotta corpo a corpo "istintiva e senza regole sportive". Nello specifico si è diplomato istruttore di Krav Maga a Bruxelles nel 2006; presso la sede europea della IKMF di Bruxelles in Belgio, ovvero l'International Krav Maga Federation (con sede principale a Netanya - Israele) all'epoca la più prestigiosa scuola di Krav Maga del mondo, ricevendo addestramento tecnico, la qualifica di istruttore e l'abilitazione all'insegnamento dall'istruttore superiore Gabi Noah (allievo diretto di Imi Lichtenfeld, creatore del metodo) in veste di responsabile tecnico per l'Europa Occidentale. In questo ambito svolge attività di formatore presso aziende e privati, ha collaborato con i militari dell'Esercito Italiano (Comando Divisione Acqui) per la formazione del personale con mansioni operative particolari, presta consulenza a enti locali e nazionali in materia di protezione personale. Vincenzo è inoltre un Istruttore di Tiro Operativo (certificato Beretta).  







Fabio Branno
Classe 76, inizia la pratica delle arti marziali nel 1982, dal 1992 si dedica in maniera assoluta all' Aikido.
Nel 1996 incontra Christian Tissier Shihan, ne diventa deshi direto ed inizia a seguire i suoi seminari in tutta l' Europa, approfondendo sia l'Aikido che la spada tradizionale giapponese.
Nel 1998 viene graduato primo dan, nel 2000 secondo dan e nel 2003 terzo dan.

Inizia a tenere seminari tecnici in Italia, partendo dalle province Campane, fino a girare in tutta la nazione, dal Piemonte alla Sicilia, passando per la Puglia, il Lazio, l'Umbria e la Liguria, insegnando sia nei corsi regolari che in quelli destinati agli istruttori, fino ad arrivare ai seminari ed alle dimostrazioni internazionali, in Spagna, Germania e nei Paesi Bassi.

Nel 2001 incontra Seishiro Endo Shihan, da cui rimane folgorato, e che dal 2009, data di conseguimento del quarto dan, seguirà come guida didattica nei seminari in Europa ed in Giappone ed attraverso una connessione costante con i Deshi diretti, principalmente Luis Mochòn, Matti Joensuu e Kaname Ariga Sensei.

Curatore del Blog "Aikido Vivo", insegnante presso la Uisport 2000 Stadio San Paolo di Napoli. coordinatore tecnico della Federazione Italiana Aikido e presidente della Musubi Aikido Italia, associazione riconosciuta dalla Federazione Internazionale "Kimusubi Dojos".

Attualmente è insegnante certificato e ricopre il grado di quinto dan dal 2016.
Esaminatore nazionale e formatore insegnanti della linea Musubi.












Immacolata Vacca
Classe 60, inizia a praticare arti marziali nel 1975 con il Judo, approda poi al Karate nel 1977,  consegue il primo dan nel 1981. Istruttore nel 1985.
Arbitro Nazionale di karate U.I.S.P.  e F.E.S.I.K. nel 2015 consegue la qualifica di ufficiale di gara Nazionale.

Nel 2008 inizia un percorso personale di ginnastica dolce con qualifica di istruttore e nel 2010 al Pilates con qualifica di 1° livello.
Attualmente insegna Pilates e karate presso la Uisport 2000 Stadio San Paolo, di cui è anche il presidente.








 
Copyright 2019. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu